Il Club

Iscrizione al Club

Per essere ammessi al Club Officina Ferrarese, è necessario presentare domanda al Consiglio Direttivo indicando tutte le generalità ed eventualmente, marca e tipo di veicolo di cui si è proprietari tramite laIscrizione al Club da inviare via e-mail alla segreteria del Club, info@officinaferrarese.it.

La quota annuale di iscrizione all’associazione è pari a € 80,00, oltre ad un contributo “una tantum” di € 50,00 da versare al momento dell’iscrizione. (Se il nuovo socio ha meno di 35 anni o risulta iscritto presso altro Club di auto o moto d’epoca, non viene richiesto il contributo “una tantum”).

Le tessere Club e A.S.I hanno validità dall’ 1 ° gennaio al 31 dicembre e sono uniche anche se si possiedono più veicoli.

Iscrizione all’A.S.I.

L’iscrizione all’A.S.I. comporta una quota annuale pari a € 41,32 che deve essere versata obbligatoriamente attraverso il Club Federato ASI.
Premessa:
si possono iscrivere all’ A.S.I. i veicoli che siano stati prodotti da almeno 20 anni (es. per l’anno 2019 devono essere stati prodotti dal 1999; in mancanza di documentazione in proposito vale la data di prima immatricolazione in Italia o all’estero). Tali veicoli non potranno essere destinati ad uso professionale e/o commerciale.
Per poter essere iscritti ali’ A.S.I. i veicoli dovranno trovarsi in buono stato di conservazione sia esternamente che internàmente, con tutti gli organi meccanici funzionanti, dovranno essere originali in quasi tutta la loro totalità. Non sono pertanto certificabili i mezzi non funzionanti, quelli che presentano particolari difetti (es: ammaccature o corrosione), quelli eccessivamente personalizzati (cerchioni allargati, spoiler, ecc.) e quelli da sottoporre ad importanti restauri.
Dal momento della presentazione della richiesta completa per rilascio C.R.S._occorreranno almeno 2 mesi per ottenere la documentazione.

Per una corretta e semplice compilazione della domanda per l’ottenimento del C.R.S. è fondamentale seguire le seguenti istruzioni:

CERTIFICATO DI RILEVANZA STORICA E COLLEZIONISTICA (C.R.S.)

necessario per:

  • acquisire la qualifica di veicolo di interesse storico e collezionistico
  • la riammissione in circolazione o reimmatricolazione

Compilare i moduli in modo leggibile e in stampatello in tutte le loro parti (domanda per il rilascio + dichiarazione di assunzione di responsabilità), apponendo in calce data e firma

  • allegare le fotografie richieste a colori, con fondo neutro, ravvicinate, chiare, (non scattate in luoghi chiusi o dentro il box) con targa leggibile (se trattasi di veicolo immatricolato o radiato d’ufficio)
  • allegare inoltre:
    • fotocopia della carta di circolazione (pagina dei dati tecnici e pagina dove segnati eventuali impianti a gas o metano o ganci di traino oppure allargamenti di omologazione relativamente agli pneumatici)
    • fotocopia del Certificato di Proprietà o foglio complementare (oppure documenti rilasciati dalle agenzie pratiche auto ove risulta il nome del Socio richiedente)
    • fotocopia Carta di Identità del proprietario
    • fotocopia Codice Fiscale del proprietario
  • allegare le seguenti foto:
    • ¾ ANTERIORE LATO DESTRO (con targa leggibile)
    • ¾ POSTERIORE LATO SINISTRO (con targa leggibile)
    • selleria anteriore (senza foderine e priva di oggetti) inquadrata dal lato guida nella quale dovranno essere interamente visibili SEDUTE e SCHIENALI (no volante e cruscotto)
    • vano motore (motore in primo piano)
    • punzonatura del numero di telaio (perfettamente leggibile)
    • targhetta riassuntiva di identificazione
    • per gli autocarri è necessaria la foto del vano di carico.

N.B. per le AUTOMOBILI DECAPOTTABILI le foto di 3/4 anteriore lato destro e posteriore lato sinistro, dovranno essere scattate sia con capote aperta sia con capote chiusa

  • effettuare il versamento di € 35,00 (per ogni veicolo)
    codice IBAN: IT93H0611513000000000009578
    intestato: Officina Ferrarese del Motorismo Storico
    banca: Cassa di Risparmio di Cento sede di Ferrara
    causale: richiesta Certificato di Rilevanza Storica (indicare nome e cognome del socio e marca e modello del veicolo).
  • se IMPORTATA documenti di circolazione nel Paese d’origine e doganali.

In caso di richiesta di C.R.S. per la RE IMMATRICOLAZIONE la documentazione va consegnata in formato cartaceo e sono necessari anche i seguenti documenti:

  • “dichiarazione dei lavori eseguiti su veicoli di interesse storico” compilata, timbrata e firmata da un’officinaDichiarazione lavori
  • “dichiarazione di verifica del veicolo” compilata, timbrata e firmata da un’officinaDichiarazione verifica
  • estratto cronologico del veicolo qualora si conosca il numero di targa
  • scrittura privata di compravendita

Modulistica A.S.I.

  • Modulo di iscrizione AUTOVEICOLI: domanda per il rilascio dell’Attestato di Storicità e del Certificato di Rilevanza Storica (GIALLO)A.S.I. auto da inviare via e-mail alla segreteria del Club (cartaceo solo in caso di re immatricolazione).
  • Modulo di iscrizione MOTOVEICOLI: domanda per il rilascio del Certificato di Storicità e del Certificato di Rilevanza Storica (AZZURRO)A.S.I. moto da inviare via e-mail alla segreteria
  • Modulo di iscrizione CICLOMOTORI: domanda per il rilascio della carta ASI di storicità (ARANCIONE)A.S.I. ciclomotori da inviare via e-mail alla segreteria
  • AUTOVEICOLl: domanda Certificato di Identità e Targa Oro (BIANCO)Carta Oro Moto da presentare solo in modalità cartacea
  • MOTOVEICOLI: domanda Certificato di Identità e Targa Oro (BIANCO)Carta Oro Auto da presentare solo in modalità cartacea
  • CARTA DI IDENTITÀ FIVA: domanda rilascio (VERDE) da presentare solo in modalità cartacea
  • Richiesta cambio intestatario sul certificato di Rilevanza Storica e/o sull’Attestato di StoricitàCambio intestazione Cert. Ril. Storica - Att. Storicità
  • Solo in caso di immatricolazioni o reimmatricolazioni:
    1. dichiarazione lavori eseguiti su veicoli interesse storico eseguita da professionista
      iscritto all’albo artigiani o alla camera di commercioDichiarazione lavori
    2. dichiarazione verifica veicolo interesse storico e collezionistico eseguita da professionista iscritto all’albo artigiani o alla camera di commercio[Download non trovato]
  • Richiesta cambio intestatario e duplicato Certificato d’IdentitàCambio intestatario Cert. Identità
  • Autocertificazione per richiesta duplicato Certificato A.S.I. per Attestato di Storicità e Certificato di Rilevanza StoricaRichiesta duplicato

In caso di smarrimento dei certificati A.S.I.:

Club Officina Ferrarese del Motorismo Storico

Questo sito utilizza solo cookies tecnici necessari per suo il funzionamento e la navigazione. Tutti i cookies sono bloccati fino a che non accetti. Sono presenti video di Youtube che consentono l’installazione di cookies profilanti di terze parti, ma sono bloccati finché non li farai partire. Se clicchi su accetto, permetti l'utilizzo di tutti i cookie. Per maggiori informazioni, anche sulla disattivazione, è possibile consultare la nostra informativa privacy e cookies policy completa.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi